Il tablet low cost perfetto per bambini e ragazzi - Regali per tutti

Il tablet low cost perfetto per bambini e ragazzi

Aggiornato il 06 Aprile 2021

Dopo 5 anni con il Fire di Amazon, abbiamo deciso di fare un upgrade al tablet dei bambini.

La prima opzione di acquisto seguendo le nostre regole cadeva sul VANKYO MatrixPad versione Z1, con più di 2.400 voti e moltissime recensioni positive. Sempre dallo stesso venditore abbiamo trovato il tablet MatrixPad S7, con meno recensioni ma con Android 9 e 2Gb di RAM al posto di 1Gb come il MatrixPad Z1.

Il prezzo è davvero ottimo: in questi giorni, da 76,99 euro è possibile applicare un coupon di 15 euro, sempre su Amazon. Quindi alla fine il tablet costa 61,99 euro IVA compresa e se hai Prime anche la spedizione è inclusa.

Arrivato in un giorno, solita efficacia Amazon, il tablet fatto in Cina si presenta in una scatola di ottima qualità con dei rinforzi interni in gomma contro gli impatti.

Cosa non troverai per 89 (o 69) euro

Ovvio che il materiale di costruzione è la plastica, non possiamo aspettarci la stessa qualità di un iPad. La fotocamera è un po’ lenta e non di altissima qualità. Lo schermo non è male, un semplicissimo IPS HD con l’opzione di protezione degli occhi dichiarata dal produttore.

Perché lo consiglio come tablet per i bambini

Il MatrixPad S7 è un tablet perfetto per l’utilizzo da parte dei bambini. Io l’ho preso per i miei bimbi di 6 e 8 anni per evitare che usino (e rompano) il mio iPad! 😀

Ecco perché lo consiglio come tablet per i bambni:

  • È un tablet vero con tutto quello che serve, perfetto per introdurre i bambini in modo protetto all’utilizzo della tecnologia per giocare e imparare. Ad esempio, i miei bambini lo usano per: guardare video su YouTube Kids, guardare film su Disney+, ascoltare musica su Amazon Music, fare foto e video, giocare con l’app del robottino MIND Designer, suonare con l’app Perfect Piano, giocare con le app di giochi matematici, e tutto quello che gli viene in mente
  • Utilizzando l’app Family Link di Google i genitori possono impostare delle regole digitali di base e monitorare le attività di navigazione, il tempo di utilizzo, le app che vengono scaricate, e molto altro.
  • Ha un ottimo rapporto qualità-prezzo, grazie al quale mi sento “abbastanza” serena per lasciarlo usare ai bambini in autonomia, accettando il rischio che possa rovinarsi ma con il vantaggio di avvicinarli alla tecnologia senza paura.
ConsigliElettronica 07 Giu 2020
Autore: Lucia

Sono sposata con l'amore della mia vita, ho tre bambini stupendi, non mi fermo mai e cerco di rimanere in equilibrio!


Vedi anche